Logo Freelance Skills

Perché e come creare link interni?

Volete sapere perché e come fare il linking interno? Trovate la risposta che cercate in questo articolo.
Rédigé par David Lefèvre
maillage interne
Table des matières

Il linking interno, spesso trascurato, svolge un ruolo cruciale nell’ottimizzazione di un sito web. È una strategia efficace per migliorare la navigazione e rafforzare la struttura dei contenuti online. Integrando in modo intelligente i link interni nei vostri articoli e pagine, guidate i visitatori verso altre sezioni rilevanti del vostro sito. Questo non solo aumenta il tempo di permanenza sul sito, ma anche la rilevanza delle pagine agli occhi dei motori di ricerca. I collegamenti interni rendono più facile trovare le informazioni che si stanno cercando, migliorando l’esperienza dell’utente. Questa pratica contribuisce inoltre a rafforzare l’autorità del vostro dominio consolidando i collegamenti tra le varie pagine e ottimizzandone la visibilità online.

Che cos’è il linking interno 

?

Il linking interno si riferisce alla tecnica di creazione di collegamenti tra diverse pagine dello stesso sito web. Questi collegamenti facilitano la navigazione degli utenti all’interno dei contenuti del sito’e facilitano anche i motori di ricerca. Inoltre, facilitano la scoperta e l’indicizzazione di tutte le pagine da parte dei motori di ricerca. Un buon linking interno rafforza la struttura del sito e migliora l’esperienza dell’utente guidando i visitatori verso i contenuti pertinenti. Contribuisce a distribuire l’autorità e il link juice tra le pagine, migliorando il posizionamento nelle ricerche. Infine, l’internal meshing contribuisce ad aumentare il tempo trascorso sul sito offrendo agli utenti collegamenti ad altre informazioni utili, aumentando le possibilità di conversione e di coinvolgimento.

Quali sono le categorie di una maglia interna?

La maglia interna di un sito web&#8217 può essere organizzata in diverse categorie distinte, ognuna delle quali svolge un ruolo specifico nell’ottimizzazione del sito e nella navigazione.

Link di navigazione

I link di navigazione indirizzano gli utenti verso le sezioni e le pagine principali del sito. Facilitano la scoperta di contenuti rilevanti e migliorano l’esperienza dell’utente fornendo una struttura chiara e intuitiva.

I link di navigazione indirizzano gli utenti alle sezioni e alle pagine principali del sito.

Link contestuali

I link contestuali sono integrati nei contenuti testuali per indirizzare i lettori verso informazioni correlate o complementari. Rafforzano la pertinenza del contenuto e incoraggiano i visitatori a esplorare ulteriormente.

Link a briciola di pane

I link breadcrumb indicano il percorso seguito per accedere a una pagina specifica dalla home page. Aiutano gli utenti a navigare rapidamente tra i livelli gerarchici del sito’

.

Collegamenti di piè di pagina

I link al piè di pagina sono spesso utilizzati per raggruppare informazioni aggiuntive come informazioni di contatto, politiche sulla privacy e pagine importanti non sempre accessibili tramite il menu principale.

Utilizzando queste diverse categorie in modo strategico, i webmaster possono non solo migliorare l’accessibilità e la visibilità dei loro contenuti, ma anche aumentare l’autorità del loro sito agli occhi dei motori di ricerca.

Perché creare una maglia interna ?

Ci sono alcune ragioni per creare una buona maglia interna per il vostro sito web.

Migliorare l’esperienza dell’utente

Il collegamento interno migliora la navigazione sul vostro sito web. Permette agli utenti di passare da una pagina all’altra con un solo clic. Lo stesso vale se vogliono tornare rapidamente alla vostra home page. Il linking interno si ottiene attraverso collegamenti sotto forma di parole chiave o frasi chiave o espressioni.

.

Ovviamente, il linking interno è già un buon ponte tra le pagine del vostro sito web. Tuttavia, per sviluppare ulteriormente i mezzi di circolazione tra i post del blog e le pagine, è necessario strutturare bene i contenuti. A tal fine, utilizzate il menu, il percorso breadcrumb, il footer, la paginazione, i tag, ecc.

.

.

Riduzione significativa della frequenza di rimbalzo

.

.

Quanto più utilizzate un buon linking interno, tanto più a lungo i visitatori del vostro sito rimarranno. Quanto più a lungo durerà la navigazione tra le diverse pagine, tanto maggiore sarà la riduzione della frequenza di rimbalzo. Vale anche la pena di notare che questa frequenza di rimbalzo è uno dei criteri per il posizionamento nelle SERP.

Miglioramento del posizionamento delle pagine su Google

.

.

Dare a una pagina o a un articolo molti link indica ai motori di ricerca che la pagina è popolare e ne migliora la visibilità. I link all’interno della pagina trasmettono la loro popolarità anche ad altre pagine del vostro sito web

.

.

Come potete vedere, avere un buon linking interno non solo vi aiuterà a mantenere o a fidelizzare gli utenti Internet esistenti, ma vi darà anche una grande spinta quando si tratta di riferire il vostro sito web.

Quindi, come si fa il linking interno ? La risposta è qui sotto !

Come fare i link interni ?

Per collegare la vostra pagina A alla vostra pagina B, il vostro ancoraggio deve rispettare due regole principali :

Scegliere con cura la parola chiave o la frase chiave per comporre il testo di ancoraggio

.

.

La scelta di una frase chiave o di una parola chiave come testo di ancoraggio di un link aiuterà le vostre performance SEO.

Collegare a parole o frasi rilevanti in una pagina ha più senso, poiché i loro significati sono correlati. Ad esempio, se si vuole che qualcuno vada a una pagina sul marketing digitale, il collegamento alla parola digitale o marketing avrebbe più senso.

Collegare a parole o frasi rilevanti di una pagina ha più senso, in quanto i loro significati sono correlati.

Tuttavia, è necessario fare molta attenzione, poiché Google penalizza la sovraottimizzazione dei link. Per evitarlo, se possibile, evitate di utilizzare sempre le stesse ancore per i link. Cercate invece di variarli per migliorare la SEO del vostro sito’

.

Mettere ancore naturali per migliorare l’esperienza dell’utente

.

I link inseriti nei tag di ancoraggio per collegare gli articoli o le pagine devono essere fatti con cura. Devono essere integrati in modo naturale e ponderato prima di essere utilizzati. Quanto meglio il vostro link è contestualizzato, tanto più i vostri visitatori vorranno cliccarci sopra e resteranno più a lungo sul vostro sito.

Se non avete le risorse per fare i vostri link interni, affidate i vostri testi a qualificati SEO copywriter di BeFreelancr.

Vous avez aimé cet article ? Aidez-nous en mettant 5 étoiles !

0 / 5

Your page rank: