Logo Freelance Skills

5 plugin WordPress per tradurre il vostro sito web

Volete raggiungere una base di clienti più ampia? Ecco 5 plugin di WordPress per tradurre il vostro sito web.
Rédigé par David Lefèvre
plugins
Table des matières

Hai creato il tuo sito web con WordPress e ora vuoi renderlo multilingue ? La possibilità di tradurre il vostro sito web è uno dei grandi vantaggi di WordPress. Infatti, è ciò che rende WordPress il CMS più utilizzato al mondo. In questo articolo vi suggeriamo 5 plugin di WordPress per tradurre il vostro sito web.

WordPress : Il CMS più popolare

WordPress non è più una novità per gli sviluppatori web. È un CMS molto popolare o Content Management System. Rimane in cima alla lista dei CMS più utilizzati per la creazione di siti web. Vale la pena notare che WordPress rappresenta il 43% di tutti i siti web del mondo, ed è provato che il successo con WordPress è al 100% grazie ai suoi numerosi plug-in.

Se state cercando un esperto o un traduttore di WordPress di qualità, vi consiglio di dare un’occhiata a la piattaforma di freelance BeFreelancr. Qui troverete talenti in una serie di professioni del web, tra cui sviluppatori e traduttori. Uno sviluppatore WordPress può installare un plugin di traduzione per voi. E un traduttore può tradurre i vostri contenuti.

Che cos’è un plug-in di WordPress 

Un plugin di WordPress è un’estensione o, più precisamente, un codice che aggiunge funzionalità specifiche a WordPress. Ad esempio, se vogliamo aggiungere un modulo per gestire la SEO su WordPress, installiamo il plugin Yoast SEO.

plugin.

Siccome WordPress è un CMS open source, chiunque può creare un’estensione e poi offrirla nella libreria ufficiale di WordPress. Saranno disponibili per gli utenti solo dopo la convalida da parte dei team di moderazione di WordPress.

Ad ogni esigenza o problema corrispondono uno o più plugin. WordPress conta oggi oltre 55 000 estensioni nella sua libreria. Molte di esse sono a pagamento, ma ve ne sono di gratuite ma con funzionalità limitate.

Perché rendere il vostro sito WordPress multilingue 

Per entrare in un mondo più professionale, è necessario rendere il proprio sito web multilingue. Ecco alcuni vantaggi di avere un sito di e-commerce multilingue 

.

Incrementare e dare importanza ai vostri clienti

.

.

Rendendo il vostro sito multilingue, il vostro cliente target non è più limitato a un solo ambiente geografico. Persone di altri Paesi avranno la possibilità di acquistare i vostri prodotti o servizi. I clienti si sentiranno inoltre più a loro agio nel gestire il vostro sito web navigando nella loro lingua madre. Avranno anche fiducia in voi, perché gli state dando importanza aggiungendo la loro lingua al vostro elenco di traduzioni. Infine, i clienti preferiscono sempre acquistare prodotti le cui informazioni sono disponibili nella loro lingua. Avranno la sensazione di acquistare localmente.

Potrete anche studiare quali clienti sono interessati al vostro prodotto. Avrete a disposizione statistiche su quali prodotti o servizi interessano più di altri a certi consumatori. In questo modo, potrete migliorare le vostre tattiche di marketing in base a ciascun Paese.

Aumentare le vendite

.

.

Avendo una base di clienti più ampia, raggiungerete un pubblico più vasto. Con l’aumento dei clienti, aumentano anche le vendite. Ad esempio, potete vendere in un paese diverso dal vostro. Otterrete un ritorno molto più elevato, perché un sito multilingue è essenziale per vendere a livello internazionale.

Un vantaggio competitivo

Il fatto che il vostro sito web sia multilingue è un vantaggio che avrete rispetto ai vostri concorrenti che potrebbero non averlo ancora. Sarete in grado di competere con siti di e-commerce di altri Paesi e di conquistare più clienti.

Il fatto che il vostro sito web sia multilingue è un vantaggio che avrete rispetto ai vostri concorrenti e che forse non avete ancora.

Forte riferimento naturale

Un sito multilingue vi rende più referenziati nei motori di ricerca. Avrete più visibilità online e la vostra area di riferimento non sarà più così limitata come in passato. Se, ad esempio, traducete il vostro sito in mandarino, i potenziali clienti cinesi potranno vedervi quando effettuano una ricerca su Google.

Quali sono i 5 plugin di WordPress per tradurre il vostro sito di e-commerce?

Vi abbiamo promesso alcune estensioni per la traduzione di WordPress. Ecco quindi un elenco di 5 plugin di WordPress per tradurre il vostro sito:

Weglot 

Weglot si adatta a diversi CMS e in particolare a WordPress, Weglot ha il vantaggio di essere facile da usare. Traduce automaticamente il vostro sito web.

Transposh 

Questo plugin di traduzione consente di modificare ogni frase tradotta. Traduce inoltre automaticamente il vostro sito web e la selezione della lingua è semplice.

Multilingual Press :

Questa estensione di WordPress offre una versione gratuita e la traduzione automatica.

Polylang :

Polylang è un plugin popolare che ha la sua carta vincente nella sua già sufficiente versione gratuita con 25 lingue disponibili.

WPML 

Il plugin WPML offre oltre 40 lingue con varianti per tradurre il vostro sito web. È uno dei must quando si tratta di tradurre un sito web. In effetti, è lo strumento più utilizzato, anche se non è gratuito!

Vous avez aimé cet article ? Aidez-nous en mettant 5 étoiles !

0 / 5

Your page rank: